In evidenzaComuneInforma

Ultime newsUltime news

News del: 03-04-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: COMUNICATO DI VENERDÌ 3 APRILE 2020 ORE 19:00

Si informa che, come da aggiornamento pervenuto nel pomeriggio di oggi da ATS di Città metropolitana di Milano, il numero di casi di cittadini positivi al coronavirus è salito a 67.

Si riscontrano 14 dimessi dagli ospedali tra coloro che risultavano ricoverati.

Risultano sempre valide le indicazioni ed i comportamenti da seguire per evitare il diffondersi del contagio.
Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati su questo sito.

Il Sindaco Giovanni Cesari

Cliccare qui per visualizzare il grafico dell'andamento dei contagi nel territorio comunale.

Cliccare qui per accedere ai provvedimenti attualmente vigenti approvati dal Governo in seguito all'emergenza sanitaria.

Cliccare qui per accedere alla sezione del sito di Regione Lombardia dedicata all'emergenza sanitaria.

News del: 03-04-2020

APERTE LE DONAZIONI PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS/COVID-2019

In considerazione del perdurare dell’emergenza e dell’impossibilità ad individuarne il termine e gli impatti sociali ed economici, riteniamo di avviare questa iniziativa di raccolta fondi a favore del Comune da parte di privati ed imprese per il contrasto all’emergenza.
È possibile donare tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di San Colombano al Lambro, Banco BPM filiale di San Colombano al Lambro, Corso Mazzini 71 sul seguente
IBAN: IT 20 X 05034 33700 000000001023 - SWIFT: BAPPIT21M11
oppure
su conto corrente postale, intestato al Comune di San Colombano al Lambro, Servizio Tesoreria, sul seguente
IBAN: IT22U0760101600000048657209 - SWIFT BPPIITRRXXX
indicando quale causale “donazione Emergenza Covid19” e specificando nome, cognome e codice fiscale.
Gli importi donati saranno utilizzati per l’emergenza alimentare nonchè per dotare operatori della Protezione Civile, volontari e soggetti “a rischio” di dispositivi di protezione individuale e per l'acquisto del carburante necessario per il funzionamento dei mezzi in dotazione.
Gli importi donati e la relativa destinazione saranno periodicamente rendicontati su questo sito.
Si fa presente che - come previsto dall'art.66 del DL 18 del 17 marzo 2020 - ai donatori spetta una detrazione dall'imposta lorda ai fini dell'imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro per le donazioni effettuate nel 2020 direttamente sull'Iban del Comune da "persone fisiche e dagli enti non commerciali, [...] finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell’anno 2020 dai soggetti titolari di reddito di impresa, si applica l’art.27 della legge 13 maggio 1999, n. 133. Ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive, le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell’esercizio in cui sono effettuate."
Contiamo sull’aiuto di tutti 

L'Amministrazione Comunale

EMERGENZA CORONAVIRUS: Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale 1 aprile 2020 - n. 520. Disposizioni urgenti in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica

News del: 03-04-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale 1 aprile 2020 - n. 520. Disposizioni urgenti in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica

Si informa la cittadinanza che a partire dal 2 aprile 2020, e fino alla cessazione dello stato di emergenza sanitaria, dovranno essere adottate le seguenti misure in materia di gestione dei rifiuti:

1. i rifiuti di qualunque natura prodotti da unità dome­stiche in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in iso­lamento o in quarantena obbligatoria, siano classificati come rifiuti urbani non differenziati e dovranno essere conferiti nella frazione di rifiuto urbano indifferenziato, secondo le modalità indicate dalla nota dell’ISS disponibile cliccando qui;

2. i rifiuti rappresentati da DPI (mascherine, guanti etc) utilizzati come prevenzione al contagio da COVID -19 e i faz­zoletti di carta, prodotti da utenze domestiche in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in qua­rantena obbligatoria dovranno essere conferiti nella frazione di rifiuto urbano indifferenziato;

3. i rifiuti rappresentati da DPI (mascherine, guanti etc) utilizzati come prevenzione al contagio da COVID -19 e i fazzo­letti di carta devono essere assimilati agli urbani ed in partico­lare devono essere conferiti al gestore del servizio nella frazione di rifiuti indifferenziati.

Cliccare qui per scaricare l'ordinanza.

News del: 17-03-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: SOSTEGNO PSICOLOGICO E CONSULENZA PEDAGOGICA

(aggiornamento 03.04.2020)

SOSTEGNO PSICOLOGICO

ATS della Città Metropolitana di Milano ha attivato un servizio telefonico di ascolto e supporto psicologico rivolto a coloro che sono costretti nella difficile condizione di isolamento e/o quarantena domiciliari a causa dell’infezione da Covid-19 e per i cittadini che la situazione di emergenza e di rischio espone a reazioni emotive e di forte disagio psicologico.

Lo sportello è gestito da professionisti (psicologi e psichiatri) di ATS Milano ed ha la finalità  di dedicare attenzione agli aspetti psicologici ed emotivi dell’emergenza coronavirus, offrendo uno spazio di ascolto, accoglienza, confronto e sostegno ai cittadini.

Lo sportello telefonico è attivo al numero 0285782797 ed operativo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.00.

email: promozionesalute@ats-milano.it


CONSULENZA PEDAGOGICA GRATUITA

ANPE (Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani) ha attivato nel periodo di emergenza da Coronavirus un servizio gratuito di consulenza pedagogica rivolto alle famiglie, nel rispetto delle normative sulla privacy.
Il servizio offerto dai pedagogisti dell'ANPE ha lo scopo di garantire un sostegno a distanza a famiglie e ragazzi, utilizzando gli strumenti digitali come WhatApp (videochiamate, video interattivi, gruppi WhatsApp mediati), Skype, chiamate telefoniche e/o App come Zoom.
In questa fase di emergenza sanitaria si ritiene indispensabile dedicare ancor più attenzione e cura alle famiglie. La chiusura delle scuole e le misure urgenti di contenimento potrebbero determinare per le famiglie, i ragazzi e le ragazze nuovi disagi che, in alcuni casi, si vanno a sommare a problematiche già esistenti.Sul sito dell'ANPE 
https://www.anpe.it/ troverete ulteriori informazioni sull'iniziativa.  

SPESA A DOMICILIO

News del: 03-04-2020

SPESA A DOMICILIO

Servizio destinato a soggetti "Fragili" (invalidi, pazienti affetti da particolari patologie e soggetti già in carico ai Servizi Sociali) persone in quarantena obbligatoria/positivi al Covid-19.

Clicca qui per visionale il volantino

TASSA RIFIUTI: RINVIO SCADENZA PRIMA RATA AL 31 LUGLIO 2020

News del: 02-04-2020

TASSA RIFIUTI: RINVIO SCADENZA PRIMA RATA AL 31 LUGLIO 2020

Si informa la cittadinanza che, con propria delibera in corso di pubblicazione, la Giunta Comunale ha proposto al Consiglio il rinvio della scadenza della prima rata della Tassa sui Rifiuti (TARI 2020) dal 30 aprile 2020 al 31 luglio 2020.

Nessun avviso di pagamento sarà inviato ai contribuenti nei prossimi giorni

EMERGENZA CORONAVIRUS: Acquisto cibo prioritariamente da agricoltori ed aziende agricole locali

News del: 02-04-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: Acquisto cibo prioritariamente da agricoltori ed aziende agricole locali

L’attuale protrarsi dell’emergenza sanitaria sta generando una grande crisi in molti settori della nostra economia territoriale; l’agricoltura, in particolare, rischia di essere messa in ginocchio.
Al fine di sostenere economicamente i nostri territori e tutta la filiera agricola italiana, con la presente invitiamo all’acquisto di prodotti locali provenienti prioritariamente da agricoltori o aziende agricole presenti nei nostri territori.

News del: 02-04-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: COMUNICATO DI GIOVEDÌ 2 APRILE 2020 ORE 18:00

Si informa che, come da aggiornamento pervenuto nel pomeriggio di oggi da ATS di Città metropolitana di Milano, il numero di casi di cittadini positivi al coronavirus è salito a 65.

Si riscontrano 13 dimessi dagli ospedali tra coloro che risultavano ricoverati.

Risultano sempre valide le indicazioni ed i comportamenti da seguire per evitare il diffondersi del contagio.
Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati su questo sito.

Il Sindaco Giovanni Cesari

Cliccare qui per visualizzare il grafico dell'andamento dei contagi nel territorio comunale.

Cliccare qui per accedere ai provvedimenti attualmente vigenti approvati dal Governo in seguito all'emergenza sanitaria.

Cliccare qui per accedere alla sezione del sito di Regione Lombardia dedicata all'emergenza sanitaria.

Archivio News »

Prossimi eventiProssimi eventi

Dal 11-03-2020 al 30-05-2020

INFORMATIVA CONSEGNA BENI DI PRIMA NECESSITÀ A DOMICILIO ED ALTRI SERVIZI UTILI

Oltre agli esercizi commerciali che normalmente forniscono tale servizio, in questo particolare contesto di emergenza si informa che per la necessità di consegna generi di prima necessità a domicilio, sul territorio comunale è possibile contattare i seguenti negozi:

-CRAI SUPERMERCATO 0371-200831

-MARNI carni e salumi 0371-897367

-DELIZIE DELLA NATURA frutta e verdura 0371-898287

-FORNO SEGALINI panificio 0371-89129

-PANIFICIO NECCHI VITTORINA 0371-89305

-ITALIAN'S PIZZA pizze e snack 366-1463017 / 366-1463018

-OSTERIA DEL DRAGO pasti caldi 347-9688972

-PIZZERIA ISTANBUL CITY 366-4715333

-BAR CENTRALE 338-8008719

-L'OSTERIA DELLA PIAZZA 339-8508714

-#RISTOACASA (Ristoranti la Caplania e il Crocchio) cucina italiana e sushi 333-8415281

-PODERI DI SAN PIETRO enoteca 0371-208084

-AZ. AGR. SILVIA PERAZZO "PODERE VILLA MARIA" frutta, verdura e uova 338-5847687 / 347-5072374

-IL DOLCE MONDO DI ANGELICA gelateria-yogurteria 380-2313719 / 320-3806794

-OSTERIA S.AMBROGIO cucina casalinga 0371-898675


Per i possessori di animali di affezione:

-IL MIO PARADISO mangimi cani e gatti 0371-200585 / 366-1981778


-CARTOLERIA ABC 347-8331251


Per consulenza veterinaria gratuita a distanza (esigenze non urgenti): 

Dr.ssa Ilaria Campagnani 333-6902256 / ilarialaveterinaria2@libero.it


L'elenco potrà essere soggetto ad aggiornamento.

Gli esercizi commerciali/attività che volessero segnalare la propria disponibilità ad effettuare tali servizi possono contattare il n. 0371-293225 o scrivere a tecnico@comune.sancolombanoallambro.mi.it

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: MAPPATURA TERRITORIALE DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS IN REGIONE LOMBARDIA

Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata sul sito di Regione Lombardia.

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: scheda informativa di Regione Lombardia - ultimi provvedimenti

Cliccare qui  per accedere alla scheda informativa di Regione Lombardia riepilogativa degli ultimi provvedimenti relativi all'emergenza coronavirus, comprensiva della sezione "FAQ e chiarimenti"; tale sezione viene costantemente aggiornata fornendo informazioni utili ai cittadini e pertanto si suggerisce di mantenerla monitorata.

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: Regole per gli spostamenti

Si può uscire solo per andare al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni necessari. Si deve comunque essere in grado di provarlo, anche mediante autodichiarazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e locali. La veridicità delle autodichiarazioni sarà oggetto di controlli successivi e la non veridicità costituisce reato. È comunque consigliato lavorare a distanza, ove possibile, o prendere ferie o congedi. Senza una valida ragione, è richiesto e necessario restare a casa, per il bene di tutti.
È previsto anche il “divieto assoluto” di uscire da casa per chi è sottoposto a quarantena o risulti positivo al virus.

Modulo per l'autodichiarazione

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: COMUNICATO DI VENERDÌ 06 MARZO 2020 ORE 12:00 - ATTIVATO IL C.O.C. (CENTRO OPERATIVO COMUNALE) DI PROTEZIONE CIVILE A SAN COLOMBANO AL LAMBRO

EMERGENZA CORONAVIRUS: COMUNICATO DI VENERDÌ 06 MARZO 2020 ORE 12:00 - ATTIVATO IL C.O.C. (CENTRO OPERATIVO COMUNALE) DI PROTEZIONE CIVILE A SAN COLOMBANO AL LAMBRO 

A San Colombano al Lambro è stato attivato il C.O.C.. È possibile contattare il C.O.C. al numero 0371-899027 per assistenza alla popolazione in difficoltà, in particolare in questo periodo per le persone sottoposte ad isolamento domiciliare (quarantena) che può riguardare:

  • persone risultate positive al test che non necessitano di ricovero perché asintomatiche o in uno stato di salute abbastanza buono;
  • persone che sono venute a stretto contatto con positivi;
  • persone guarite (ovverosia dimesse ma ancora positive).

 ATTENZIONE:

  • al COC sono presenti solo volontari della protezione civile;
  • NON VI È PRESENTE PERSONALE SANITARIO E NON POSSONO ESSERE FORNITE INFORMAZIONI DI CARATTERE SANITARIO.

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: INDICAZIONI E COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

Si invita la cittadinanza alla massima collaborazione per il rispetto rigoroso delle norme di cautela elencate nella scheda informativa di Regione Lombardia disponibile cliccando qui.

Continua Continua

Dal 12-03-2020 al 30-05-2020

Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata alle domande frequenti sulle misure adottate dal Governo in merito all'emergenza coronavirus.

Continua Continua

Tutti gli eventi »

Magnani Srl