EMERGENZA CORONAVIRUS: Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale 1 aprile 2020 - n. 520. Disposizioni urgenti in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica

News del: 03-04-2020

Si informa la cittadinanza che a partire dal 2 aprile 2020, e fino alla cessazione dello stato di emergenza sanitaria, dovranno essere adottate le seguenti misure in materia di gestione dei rifiuti:

1. i rifiuti di qualunque natura prodotti da unità dome­stiche in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in iso­lamento o in quarantena obbligatoria, siano classificati come rifiuti urbani non differenziati e dovranno essere conferiti nella frazione di rifiuto urbano indifferenziato, secondo le modalità indicate dalla nota dell’ISS disponibile cliccando qui;

2. i rifiuti rappresentati da DPI (mascherine, guanti etc) utilizzati come prevenzione al contagio da COVID -19 e i faz­zoletti di carta, prodotti da utenze domestiche in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in qua­rantena obbligatoria dovranno essere conferiti nella frazione di rifiuto urbano indifferenziato;

3. i rifiuti rappresentati da DPI (mascherine, guanti etc) utilizzati come prevenzione al contagio da COVID -19 e i fazzo­letti di carta devono essere assimilati agli urbani ed in partico­lare devono essere conferiti al gestore del servizio nella frazione di rifiuti indifferenziati.

Cliccare qui per scaricare l'ordinanza.

Magnani Srl