EMERGENZA CORONAVIRUS: messaggio dell'Amministrazione Comunale ai cittadini

News del: 19-03-2020

San Colombano al Lambro, mercoledì 18 Marzo 2020
 
A tutti i concittadini di San Colombano al Lambro
Nonostante l'invito pubblicato giorni fa sul sito del Comune e i continui appelli in televisione e sui vari altri media, continuano a verificarsi anche nel nostro territorio violazioni dell'obbligo di rimanere in casa e di evitare uscite immotivate.
Ribadisco l'INVITO PRESSANTE A RISPETTARE LE DISPOSIZIONI: 
- non si deve uscire se non per motivi di grave necessità;
- non ci si deve in ogni caso muovere in gruppo. 
I comportamenti irresponsabili rischiano - in questo momento già di per sé drammatico - di AGGRAVARE ULTERIORMENTE LA SITUAZIONE SANITARIA, al limite della sostenibilità. 
Non è più il momento di atteggiamenti superficiali: diamo tutti - ragazzi, giovani e adulti - prova di maturità e di rispetto per quanti rischiano ogni giorno la vita per tutelare la salute di tutti.
ATTENZIONE !!
Le forze dell’ordine presidiano il territorio!!!
Chi non rispetta la norma incorrere nella violazione del CODICE PENALE e subirà la relativa denuncia.
Ricordo, in particolare, che:
occorre limitare al massimo gli spostamenti, i contatti con le persone, i raduni di gruppo; anche all’aria aperta (all’esterno dei bar, ai parchi, in collina, durante le passeggiate) vanno sempre e comunque mantenute e cautelativamente anche aumentate le distanze di sicurezza tra le persone;
bisogna scaglionare, per quanto possibile, l’accesso ai negozi, supermercati, ecc. per evitare gli affollamenti, preferendo gli orari con minore frequenza di pubblico. Chi ha contatti col pubblico usi mascherine, guanti, ecc .
Faccio appello al senso di responsabilità di tutta la cittadinanza, in particolare ai genitori di minori, perché queste raccomandazioni vengano prese con la dovuta considerazione e attuate scrupolosamente da ciascuno.
Siamo in EMERGENZA, non possiamo comportarci come se nulla fosse successo.
 
Il Sindaco
Giovanni Cesari 
Magnani Srl