EMERGENZA CORONAVIRUS: INVITO A TUTTA LA CITTADINANZA

News del: 07-03-2020

San Colombano al Lambro, sabato 7 Marzo 2020

A tutti i concittadini di San Colombano al Lambro

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e che da qualche giorno ha toccato direttamente il nostro borgo, richiede l’adozione immediata e condivisa da tutti delle più rigorose norme igieniche e dei comportamenti indicati dalle disposizioni delle autorità sanitarie. Dobbiamo essere consapevoli che ciascuno di noi è oggi responsabile non solo della salute propria, ma anche di quella altrui e che comportamenti superficiali, incauti o poco attenti possono produrre serie conseguenze e portare a un ulteriore aggravamento della situazione. Le strutture sanitarie sono sottoposte oggi a un carico di lavoro e di responsabilità massimo ed è nostro dovere contribuire - per quanto sta in noi - a non aggravare ulteriormente questo quadro.

Ricordo, in particolare, che:

  • occorre limitare al massimo gli spostamenti, i contatti con le persone, i raduni di gruppo;

  • anche all’aria aperta (all’esterno dei bar, ai parchi, in collina, durante le passeggiate) vanno sempre e comunque mantenute e cautelativamente anche aumentate le distanze di sicurezza tra le persone;

  • bisogna scaglionare, per quanto possibile, l’accesso ai negozi, supermercati, ecc per evitare gli affollamenti, preferendo gli orari con minore frequenza di pubblico. Chi ha contatti col pubblico usi mascherine, guanti, ecc.

Faccio appello al senso di responsabilità di tutta la cittadinanza, in particolare ai genitori di minori, perché queste raccomandazioni vengano prese con la dovuta considerazione e attuate scrupolosamente da ciascuno.

Siamo in EMERGENZA, non possiamo comportarci come se nulla fosse successo.

Il Sindaco

Giovanni Cesari

Magnani Srl