COMUNICATO DEI MEDICI DI SAN COLOMBANO AL LAMBRO

News del: 29-02-2020

 28.02.2020

Come da indicazioni del Ministero della salute, i medici di San Colombano, oltre le norme igieniche generali già ampiamente raccomandate nei giorni scorsi (quale il non partecipare a tutte le occasioni che comportino il raccogliersi di molte persone sconosciute o provenienti da luoghi diversi, e l’igiene frequente e accurata delle mani con sapone), informano che:

-          L’accesso all’ambulatorio avviene solo dopo contatto telefonico, in modo da evitare attualmente il libero accesso. Il medico dà telefonicamente appuntamento con accesso differenziato ai pazienti, che se possibile si recheranno in ambulatorio da soli.

 -          Per il rinnovo delle ricette, i pazienti sono pregati di non recarsi in ambulatorio, ma di telefonare. Le ricette saranno recapitate presso la farmacia indicata dal paziente, dove si potranno ritirare i farmaci prescritti.

 -          In caso di prolungamento di malattia o per inizio di malattia nota, eccezionalmente, il protocollo del certificato di malattia può essere rilasciato dal medico telefonicamente. Non servono certificati di malattia per giustificare l’assenza dal lavoro per i residenti nella zona rossa.

 -          In caso di febbre superiore a 38 gradi, difficoltà respiratorie gravi, alterazioni della coscienza, e sospetto contatto con soggetti contagiati, allertare direttamente i numeri:

118, 112, 1500, 800.894.545.

In attesa e nella speranza che la situazione evolva rapidamente verso la normalità, i medici raccomandano ai pazienti di vivere questi giorni con buon equilibrio e molta pazienza.

Magnani Srl