Servizio Urbanistica Edilizia Privata

Chi siamo
Il Servizio Edilizia Privata e Urbanistica costituisce un polo di primaria importanza per:

la redazione e la gestione di atti di pianificazione generale ed attuativi (Piani Regolatori Generali, Piani Attuativi, Piani di Settore, Zonizzazione Acustica ecc.);
la definizione degli strumenti di governo dell’attività edilizia, urbanistica ed ambientale (norme tecniche, piani di dettaglio) ;
la verifica ed il rilascio di tutti i provvedimenti di competenza del Servizio in campo edilizio ed urbanistico ed in particolare:
* Istruttoria di Piani attuativi di rilevanza comunale e sovracomunale;
* Permessi di Costruire;
* Denunce di Inizio Attività;
* Autorizzazioni Paesaggistiche;
* Agibilità;
* Certificati di Destinazione Urbanistica;
* Deposito di Cementi Armati;
* Sanatorie di opere conformi alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente eseguite in assenza o in difformità dal Permesso di Costruire o dalla Denuncia di Inizio Attività;
* Atti connessi alla repressione degli abusi edilizi.


Le informazioni in possesso del Servizio Edilizia Privata e Urbanistica costituiscono uno strumento indispensabile per l’organizzazione, lo sviluppo e la gestione del territorio.


I Destinatari
Sono tutti i cittadini residenti e non residenti nel territorio comunale e coloro che usufruiscono comunque dei servizi erogati.


Dove andare
Gli Uffici del Servizio Edilizia Privata – Urbanistica sono situati al secondo piano del Palazzo Comunale in Via G. Monti n. 47.


Quando
Gli orari di apertura al pubblico sono:

 - orario invernale (dal 1° settembre al 30 giugno)
lunedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00
martedì e sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00 (il sabato si effettua la turnazione, quindi si consiglia di telefonare preventivamente per accertarsi che il tecnico di riferimento sia in servizio)

- orario estivo (dal 1° luglio al 31 agosto) martedì, giovedì e sabato dalle 9,00 alle 12,00 (il sabato si effettua la turnazione, quindi si consiglia di telefonare preventivamente per accertarsi che il tecnico di riferimento sia in servizio)

Recapiti

Responsabile di Servizio: Geom. Spagliardi Giuseppe

Segreteria Tecnica: 0371-293225 - Fax 0371-293227

Responsabile Procedimento: Geom. Ferri Monica 0371-293224 monicaferri@comune.sancolombanoallambro.mi.it
Tecnico Istruttore: Geom. Colonna Alessandro 0371-293225 alessandrocolonna@comune.sancolombanoallambro.mi.it
 


Nuovi moduli edilizi regionali disponibili qui; di seguito l'elenco:

  • MODULO UNICO TITOLARE - Allegato 1 Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (CILA) - Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA) - Segnalazione Certificata Inizio Attività alternativa al Permesso di Costruire (SCIA alternativa) - Permesso di Costruire (PdC)
  • RELAZIONE TECNICA ASSEVERAZIONE UNICA - Allegato 2 Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (CILA) - Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA) - Segnalazione Certificata Inizio Attività alternativa al Permesso di Costruire (SCIA alternativa) - Permesso di Costruire (PdC)
  • COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI - Allegato 3 Comunicazione di Inizio Lavori (CIL)
  • COMUNICAZIONE FINE LAVORI - Allegato 4 Comunicazione di Fine Lavori (CFL)
  • SEGNALAZIONE CERTIFICATA AGIBILITÀ - Allegato 5 Segnalazione Certificata per l’Agibilità
  • RELAZIONE TECNICA ASSEVERAZIONE AGIBILITÀ - Allegato 6 Segnalazione Certificata per l’Agibilità

Ultime newsUltime news

D.g.r. 12 novembre 2018 - n. XI/784 - Aggiornamento e sostituzione della modulistica edilizia unificata e standardizzata approvata con deliberazione n. 6894 del 17 luglio 2017, in attuazione di norme di settore comunitarie, nazionali e regionali

News del: 22-11-2018

D.g.r. 12 novembre 2018 - n. XI/784 - Aggiornamento e sostituzione della modulistica edilizia unificata e standardizzata approvata con deliberazione n. 6894 del 17 luglio 2017, in attuazione di norme di settore comunitarie, nazionali e regionali

Cliccare qui per accedere alla pagina del sito istituzionale di Regione Lombardia su cui sono esposti i moduli unici edilizi standardizzati in formato .pdf compilabile da utilizzare OBBLIGATORIAMENTE per la presentazione delle procedure edilizie. Ai sensi del punto 5 della suddetta delibera non è ammesso l'utilizzo di diversa modulistica e pertanto qualsiasi comunicazione/segnalazione/istanza presentata in maniera difforme non sarà accettata.

Differimento dei termini di presentazione pratiche sismiche in formato cartaceo - Decreto dirigenziale n. 7262 del 21 maggio 2018

News del: 23-05-2018

Differimento dei termini di presentazione pratiche sismiche in formato cartaceo - Decreto dirigenziale n. 7262 del 21 maggio 2018

Regione Lombardia informa che, fino al 30 novembre p.v., sarà ancora possibile la presentazione delle
istanze di autorizzazione sismica nelle zone 2 e di deposito della documentazione sismica nelle zone 3
e 4, ai sensi della l.r. 33/15, utilizzando anche il formato cartaceo.
A breve verrà pubblicato sul B.U.R.L. il Decreto d.u.o. del 21 maggio 2018, n. 7262.
Regione Lombardia - Moduli edilizi unificati

News del: 07-09-2017

Regione Lombardia - Moduli edilizi unificati

nuovi moduli edilizi unificati e standardizzati, approvati il 4 maggio e il 6 luglio 2017 in Conferenza Unificata, con Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali, sono stati adeguati alle normative regionali e approvati con deliberazione della Giunta regionale n. 6894 del 17 luglio 2017.

nuovi moduli edilizi regionali allegati alla delibera sono i seguenti:

  • Comunicazione di Inizio Lavori - CIL (Allegato 1)
  • Modulo unico da compilare a cura del titolare (Allegato 2)
  • Relazione tecnica di Asseverazione da compilare a cura del professionista (Allegato 3)
  • Soggetti coinvolti (Allegato 4)
  • Comunicazione di fine lavori (Allegato 5)
  • Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata - CILA (Allegato 6)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività - SCIA (Allegato 7)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività alternativa al permesso di costruire - SCIA Alternativa (Allegato 8).
  • Permesso di costruire - PdC (Allegato 9)
  • Segnalazione Certificata per l’Agibilità - SCIA per l’Agibilità (Allegato 10)

Con la stessa delibera sono abrogati i moduli regionali precedentemente approvati con le delibere n. 3543 dell’8 maggio 2015 (CIL, CILA), n. 4601 del 17 dicembre 2015 (Dichiarazione di Inizio Attività - DIA) e n. 5909 del 28 novembre 2016 (PdC).

Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata.

Moduli edilizi unificati

News del: 30-06-2017

Moduli edilizi unificati

Sono disponibili i nuovi moduli edilizi unificati e standardizzati, approvati il 4 maggio 2017 in Conferenza Unificata con Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali:

  • Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (B1 SCIA)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (B2 SCIA) Alternativa al Permesso di Costruire
  • Comunicazione di Inizio Lavori (CIL)
  • Soggetti Coinvolti (allegato comune ai moduli CILA, SCIA e CIL)
  • Comunicazione di Fine Lavori
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per l’Agibilità

Cliccare qui per accedere alla pagina del Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata.

Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata di Regione Lombardia.

Aggiornamento disposizioni in materia sismica.

News del: 05-05-2017

Aggiornamento disposizioni in materia sismica.

Interruzione, per mesi sei, della decorrenza del periodo transitorio di dodici mesi, previsto dall’art. 13, comma 2, secondo periodo, della l.r. 33/2015 e avviato, a far data dal 4 maggio 2016, dal decreto n. 3809/2016, fino alla scadenza del quale è consentito il deposito della documentazione di cui all’art. 6 della medesima l.r. 33/2015 in formato sia elettronico che cartaceo. Cliccare qui per scaricare il testo.

Circolare n.15/2017 SG: Decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017, n. 31, recante: Individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata.

News del: 05-05-2017

Circolare n.15/2017 SG: Decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017, n. 31, recante: Individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata.

Cliccare qui per accedere alla pagina del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo contenente una prima informativa di carattere generale sulle nuove disposizioni in materia.

Novità in materia di autorizzazione paesaggistica

News del: 06-04-2017

Novità in materia di autorizzazione paesaggistica

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 febbraio 2017, n. 31
Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata. (GU n.68 del 22-3-2017)

Entrata in vigore del provvedimento: 06/04/2017
Cliccare qui per accedere al testo della norma.
DECRETO LEGISLATIVO 25 novembre 2016, n. 222

News del: 13-12-2016

DECRETO LEGISLATIVO 25 novembre 2016, n. 222

Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attivita' (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attivita' e procedimenti, ai sensi dell'articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124. (GU Serie Generale n.277 del 26-11-2016 - Suppl. Ordinario n. 52)

Entrata in vigore del provvedimento: 11/12/2016

Cliccare qui per visualizzare il testo.

Nuove disposizioni in materia sismica

News del: 09-06-2016

Nuove disposizioni in materia sismica

La Giunta Regionale ha approvato il 30 marzo 2016 - D.G.R. n. X/5001 le linee di indirizzo e coordinamento per l’esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica, ai sensi degli artt. 3, comma 1, e 13, comma 1, della L.R. 33/2015. Le nuove norme si applicano ai lavori di cui all'art. 93, comma 1, del D.P.R. 380/2001 (“costruzioni, riparazioni e sopraelevazioni’’).

Le istanze dovranno essere presentate compilando la modulistica on-line, attraverso l'utilizzo del sistema informativo integrato per la sismica, attualmente disponibile sulla piattaforma M.U.T.A, all'indirizzo: www.muta.servizirl.it, . In alternativa al sistema informativo, fino al 3 maggio 2017 sarà possibile presentare le istanze anche in formato cartaceo con la seguente modulistica.

-          Cliccare qui per accedere alla modulistica

-          Cliccare qui per accedere alla pagina informativa di Regione Lombardia

Informativa in materia di Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.)

News del: 04-11-2014

Informativa in materia di Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.)

Si informa che a partire dal 1 novembre 2014 è divenuto obbligatorio, da parte dei gestori, la presentazione di istanze AUA mediante l'utilizzo della modulistica regionale unificata; non potranno pertanto essere presentate istanze di AUA in via cartacea, via PEC, e mediante modulistica differente da quella regionale unificata.

Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata del sito di Regione Lombardia.

Presentazione telematica Denuncia di Inizio Attività e Dichiarazione di Agibilità edifici attività economiche

News del: 19-03-2014

Presentazione telematica Denuncia di Inizio Attività e Dichiarazione di Agibilità edifici attività economiche

Le pratiche di Denuncia di Inizio Attività e Dichiarazione di Agibilità relative agli edifici funzionali alle attività economiche possono essere trasmesse per via telematica tramite il portale MUTA. Clicca qui per accedere alla pagina dedicata sul sito di Regione Lombardia.

Impresa Lombardia: per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività

News del: 19-03-2014

Impresa Lombardia: per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività

E' stata pubblicata sul B.U.R.L. Supplemento del 20 Febbraio 2014 la Legge Regionale 19 febbraio 2014 n. 11 "Impresa Lombardia: per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività" che prevede, tra l'altro, semplificazioni procedimentali per quanto concerne l’avvio, lo svolgimento, la trasformazione e la cessazione di attività economiche, nonché per l’installazione, l'attivazione, l'esercizio e sicurezza di impianti e agibilità degli edifici funzionali alle attività economiche. Clicca qui per scaricare il B.U.R.L.

Trasmissione informatizzata della notifica e del piano per i lavori di bonifica dei manufatti contenenti amianto

News del: 19-03-2014

Trasmissione informatizzata della notifica e del piano per i lavori di bonifica dei manufatti contenenti amianto

E' stato pubblicato sul B.U.R.L. Serie Ordinaria del 14 marzo 2014 la Delibera di Giunta 4 marzo 2014 n. 1785 con la quale viene disciplinata la trasmissione informatizzata della notifica e del piano per i lavori di bonifica dei manufatti contenenti amianto (artt. 250 e 256 d.lgs. 81/08) e delle relazioni annuali (art. 9 l. 257/92). Clicca qui per scaricare il B.U.R.L.  

 

Sistema applicativo DIVENIRE per la consultazione in rete delle riproduzioni di serie archivistiche conservate all'Archivio di Stato di Milano

News del: 10-03-2014

Sistema applicativo DIVENIRE per la consultazione in rete delle riproduzioni di serie archivistiche conservate all'Archivio di Stato di Milano

Cliccare qui per visitare la parte di visualizzazione pubblica del sistema applicativo Divenire che vi consentirà di accedere alle immagini e alle descrizioni dei documenti dell'Archivio di Stato di Milano disponibili in formato digitale: Catasto Lombardo Veneto, Catasto Teresiano, Nuovo Catasto Terreni mappe impianto. (Si precisa che il link è esterno e pertanto l'ente non si assume responsabilità sui contenuti riportati)

Impianti FER: dal 20 gennaio obbligo di presentazione telematica delle istanze di Autorizzazione Unica

News del: 16-01-2014

Impianti FER: dal 20 gennaio obbligo di presentazione telematica delle istanze di Autorizzazione Unica

Regione Lombardia ha adottato una nuova modulistica per la presentazione alle Province delle istanze di Autorizzazione Unica (AU) per la realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile. La nuova modulistica si affianca a quella già in uso per la Comunicazione di Inizio Lavori per Attività in Edilizia Libera (CEL) e per la Procedura Abilitativa Semplificata (PAS) ed è destinata all’uso su tutto il territorio regionale. A partire dal prossimo 20 gennaio le istanze di Autorizzazione Unica potranno essere presentate solo per via telematica attraverso la piattaforma MUTA.

Clicca qui per scaricare il Decreto Dirigenziale 11674/2013 che dispone l’adozione della nuova modulistica e l’obbligo di presentazione telematica delle istanze. (fonte Cened)

INFORMATIVA CENSIMENTO AMIANTO

News del: 05-02-2013

INFORMATIVA CENSIMENTO AMIANTO

Si rammenta ai proprietari di immobili e/o ai responsabili di attività (amministratori di condominio, datori di lavoro o aventi titolo in genere) l’obbligo di verificare presso le proprie strutture l’eventuale presenza di amianto. Nel caso, occorre effettuare una comunicazione all’ASL compilando l’apposito modulo che va consegnato/inviato al seguente indirizzo:

ASL Lodi, Piazza Ospitale n. 10 – 26900 LODI

Ulteriori informazioni:

Piano Regionale Amianto Lombardia

ASL Lodi

Magnani Srl