SUAP

Moduli commerciali Regione Lombardia. Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata.


Lo Sportello Unico per la Attività Produttive

  • La normativa sullo Sportello Unico Attività Produttive, disciplinata dal Decreto del Presidente della Repubblica 160/2010, ha confermato in capo ai Comuni la titolarità delle funzioni amministrative verso le attività di impresa e ha individuato specifiche dotazioni tecnologiche, tra le quali il conseguimento di requisiti operativi minimi, per lo svolgimento di tale attività
  • Il SUAP è l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e prestazioni di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività. 

 Le funzioni dello Sportello Unico per le Attività Produttive

  • Rendere semplici e rapide le fasi di ricevimento e l’eventuale smistamento delle pratiche alle altre amministrazioni.
  • Concertare l’operatività degli Enti coinvolti nel processo autorizzativo, grazie a regole condivise e costantemente aggiornate.
  • Controllare i tempi di chiusura dei procedimenti
  • Assicurare l’omogeneità e l’uniformità dell’offerta dei servizi alle imprese.
  • Assistere le imprese nella comprensione degli adempimenti a loro carico
  • Assumere il ruolo di Punto Singolo di Contatto anche per tutti i prestatori di servizi, come prevede la Direttiva-servizi.

Scarica:

Magnani Srl