Istruzione

 

Chi siamo            
Il Servizio Istruzione si occupa della gestione e dell’erogazione dei servizi relativi alla scuola  dell’infanzia, primaria e secondaria di  I° grado del Comune di San Colombano al Lambro: esso assicura l’erogazione di tutti i servizi comunali di supporto alla pubblica istruzione in esecuzione del piano annuale per il diritto allo studio approvato ogni anno  dal Consiglio Comunale.

I servizi erogati  sono : 
- mensa  scolastica  
- trasporto alunni 
- pre scuola  
- fornitura gratuita dei  libri di testo agli alunni della scuola primaria   
- contributo regionale”Dote scuola” per gli alunni della scuola secondaria di I° e II° grado
- erogazione di contributi per attività didattiche extracurriculari.
  
I Destinatari
Alunni  frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di  I° grado .

Dove andare
Gli Uffici del Servizio Istruzione sono situati al primo piano del Palazzo Comunale in Via Monti, 47.
     
Quando
Gli orari di apertura al pubblico sono:

orario: 1 Settembre / 30 Giugno
martedi' e sabato 9.30 - 12.30

lunedi' e giovedi' 15.00 - 17.00

Dal 1 Luglio al 31 Agosto : Martedi' - Giovedi - Sabato   - 9.00 - 12.00

 

Recapiti telefonici
Responsabile del Servizio:   Dott.Liliana Carella  0371 293203
Servizio Istruzione:    Sig.ra Barbara Maffini 0371 293236   Sig.ra Flora Daccò  0371 293219  

Indirizzo e-mail: istruzione.cultura@comune.sancolombanoallambro.mi.it

    
Cosa fare
Nei paragrafi seguenti sono riportate le modalità per usufruire del servizio. 
Per ulteriori informazioni e/o modulistica è presente una pagina web alla quale si può accedere dal sito del Comune di San Colombano al Lambro – www.comune.sancolombanoallambro.mi.it - sotto la categoria dei servizi. 

 
Il servizio di mensa  scolastica è organizzato dal Servizio Istruzione ed è appaltato ad una ditta esterna che lo fornisce secondo  i criteri organizzativi e le modalità fissate dal Servizio.  I pasti sono freschi, confezionati nel centro cottura situato presso la Scuola Primaria. Sono previste due tabelle dietetiche stagionali, una invernale e una estiva,  articolate su quattro settimane,  elaborate dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Azienda Sanitaria Locale.
Nella predisposizione viene tenuto conto della presenza dei diversi alimenti necessari alla persona, ai gusti dei bambini, alle nuove tendenze alimentari.
Per meglio soddisfare i fabbisogni nutrizionali degli utenti ed offrire una sana e corretta alimentazione  è stato introdotto l’utilizzo di  alimenti biologici cioè coltivati senza prodotti chimici dannosi per l’organismo oltre che di prodotti tipici DOP e di quelli a denominazione protetta (IGP) certificati ai sensi delle rispettive normative comunitarie di riferimento.  Inoltre,al fine di ottenere un rapporto consapevole con il cibo,  promuovere comportamenti alimentari corretti e correggere quelli sbagliati,  all’interno del servizio mensa vengono realizzate  molteplici iniziative di educazione alimentare (giornate a tema). 
E’ garantita la preparazione di menù diversificati per  motivazioni etiche o religiose e di diete speciali per gli utenti con particolari esigenze di salute, presentando  al Servizio Istruzione, in caso di dieta speciale,  una richiesta, redatta sull’apposita modulistica disponibile presso il servizio con allegato un certificato medico.
 
Per usufruire del  servizio  è necessario presentare  al Servizio  Istruzione una domanda di iscrizione, utilizzando apposita modulistica allegata alla circolare informativa, fatta pervenire annualmente alle famiglie degli alunni, nel rispetto dei termini indicati. Nel corso dell’anno è sempre possibile iscriversi al servizio quando se ne ravvisi la necessità, utilizzando la modulistica disponibile presso il servizio.

Il consumo giornaliero del pasto prevede la consegna dei buoni mensa che possono essere acquistati presso l’Istituto di credito indicato nella circolare informativa. A tutti gli utilizzatori del servizio è richiesta la corresponsione di una tariffa per il consumo di ogni singolo pasto, determinata dall’Amministrazione Comunale e sulla quale si applicano le agevolazioni in funzione della condizione economica del nucleo famigliare.
 
Per fruire della riduzione sulla tariffa massima, contestualmente alla domanda di iscrizione occorre presentare  l’attestazione rilasciata dall’INPS relativa alla situazione economica del  proprio nucleo famigliare (ISEE). Tale dichiarazione potrà essere resa con l’assistenza del C.A.A.F. CISL  Piazzale Forni, 1 – Lodi oppure  via Mazzini, 33  – San Colombano al Lambro  convenzionato con il Comune che offre  all’utente assistenza gratuita.
E’ necessario l’appuntamento telefonico al n° 0371/436063  oppure 0371/ 436559 dalle ore 9.00 alle ore 12,00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00
La veridicità delle dichiarazioni ISEE è accertata avvalendosi della collaborazione degli Uffici Finanziari dello Stato.
     
 Quanto costa 
Le tariffe vengono stabilite con provvedimento della Giunta Comunale.

 
L’Amministrazione Comunale offre agli alunni delle scuole dell’obbligo che non sono in grado di raggiungere agevolmente gli edifici scolastici un servizio di trasporto che viene svolto da una ditta esterna incaricata,  mediante  l’utilizzo di due mezzi  (uno  da 55 posti per il percorso urbano e  uno da 8 posti  per le località sparse). Sull’automezzo che effettua il trasporto urbano è presente un’accompagnatrice.  

I posti disponibili saranno prioritariamente riservati agli alunni iscritti :
· qualora la distanza casa / scuola risulti superiore a 2 Km.
· qualora, pur in presenza di minor distanza, vi siano situazioni di pericolo per l’incolumità degli alunni.
Successivamente,  mediante le disponibilità residue di posti si cercherà di soddisfare le altre domande fino a completamento della capienza massima consentita dai mezzi.  

La domanda di iscrizione al servizio dovrà essere presentata utilizzando la modulistica allegata alla circolare informativa inviata annualmente alle famiglie degli alunni entro i  termini indicati. L’iscrizione in corso d’anno è possibile e l’ammissione al servizio è subordinata alla disponibilità di posti sui mezzi. 

Per fruire della riduzione sulla tariffa massima, contestualmente alla domanda di iscrizione occorre presentare  l’attestazione rilasciata dall’INPS relativa alla situazione economica del  proprio nucleo famigliare (ISEE). Tale dichiarazione potrà essere resa con l’assistenza del C.A.A.F. CISL  Piazzale Forni, 1 – Lodi oppure  via Mazzini, 33  – San Colombano al Lambro  convenzionato con il Comune che offre  all’utente assistenza gratuita.
E’ necessario l’appuntamento telefonico al n° 0371/436063  oppure 0371/ 436559 dalle ore 9.00 alle ore 12,00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00
La veridicità delle dichiarazioni ISEE è accertata avvalendosi della collaborazione degli Uffici Finanziari dello Stato.

Il pagamento della tariffa si effettua presso la Tesoreria Comunale in due rate : la prima entro il 30 ottobre e la seconda entro il 31 gennaio dell’anno successivo.

Quanto costa 
Le tariffe vengono stabilite con provvedimento della Giunta Comunale.

 La Dote Scuola è un contributo, istituito dalla Regione Lombardia nell’ambito dei contributi destinati all’istruzione, rivolto agli studenti dai 6 ai 18 anni che frequentano le scuole statali e paritarie (secondaria di primo e secondo grado). La dote scuola ha diverse componenti:
La Dote Scuola Sostegno al reddito è un contributo per libri e  materiale scolastico assegnato alle famiglie degli studenti lombardi che frequentano le scuole statali,  appartenenti ad un nucleo familiare con un ISEE inferiore o uguale al limite stabilito dalla Regione Lombardia.
La Dote Scuola Merito è un contributo destinato agli alunni meritevoli, appartenenti alle scuole statali o paritarie, che hanno conseguito risultati scolastici brillanti
La Dote Scuola per studenti iscritti a Scuole Paritarie è formata da due componenti “Integrazione al Buono Scuola” e “Contributo per disabilità”.
Le procedure per l’accesso al contributo vengono stabilite dalla Regione Lombardia.
Per informazioni o domande sulla Dote Scuola è possibile rivolgersi al Servizio Istruzione del Comune, chiamare il call center della Regione Lombardia 800.318.318 (numero verde gratuito attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00) oppure inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo dotescuola@regione.lombardia.it

Standard di qualità

Servizio  Standard
Iscrizione al servizio mensa Immediato
Iscrizione al  trasporto scolastico  Immediato
Esame delle richieste di tariffe agevolate e attribuzione delle tariffe Entro 12 giorni dalla presentazione della dichiarazione ISEE 
 

Scarica:

  • File doc
    Richiesta dieta speciale A.S. 2019/2020
  • File pdf
    Informativa iscrizione ai servizi scolastici 2019/2020
Magnani Srl