Procedura di consultazione per l'approvazione del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

News del: 03-02-2014

AVVISO PUBBLICO

- Alle Organizzazioni Sindacali Aziendali
- Alle Associazioni rappresentate nel Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli utenti
- Alle Organizzazioni Sindacali Nazionali rappresentative

 

L'Amministrazione Comunale

VISTO il D.lgs. 33/2013 recante "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni";

VISTO l'art. 54 comma 5 del D.Lgs. 165/2001 per cui "Ciascuna pubblica amministrazione definisce, con procedura aperta alla aprtecipazione e previo parere obbligatorio del proprio organismo indipendente di valutazione, un proprio codice di comportamento che integra e specifica il codice di comportamento di cui al comma 1 del medesimo articolo";

RICHIAMATO il D.P.R. 16/4/2013 n. 62 "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'art. 54 del decreto legislativo 30/3/2001 n. 165";

VISTE le "Linee Guida in materia di codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni" emanate dalla CIVIT ora A.N.A.C., approvate con delibera n. 75/2013;

VISTA la Delibera di Giunta n. 12 del 30/01/2014

INFORMA

che tutti i soggetti interessati possono presentare osservazioni e/o integrazioni a detto codice entro e non oltre il 13 febbraio 2014, utilizzando esclusivamente il modello allegato

 

Bozza codice di comportamento

Modulo proposta modifiche e/o integrazioni

 

Magnani Srl